BOY IN THE BOX – LA TRISTE STORIA DEL BAMBINO NELLA SCATOLA

(Grazie a Hilary Martignon) (ATTENZIONE, Le foto potrebbero non essere adatte alle persone sensibili) Philadelphia, Febbraio del 1957. Nei boschi fuori Fox Chase, Philadelphia, un ragazzo era intento a posizionare e controllare alcune trappole per topi muschiati quando rinvenne nell’erba alta il corpicino di un bambino, dall’apparente età di 3 anni, avvolto in una coperta/plaid. […]

Approfondisci

IL TERRIBILE OMICIDIO DI DARLENE PRIORIELLO

(ATTENZIONE, ATTENZIONE, ATTENZIONE, sono presenti immagini molto forti del delitto che potrebbero urtare la sensibilità del lettore. E’ presente inoltre parte del racconto dell’omicida) (Grazie a Anna Pomiato per la segnalazione) Questione di attimi… Quella sera Darlene poteva scegliere: finire di guardare il programma in tv insieme al suo ragazzo o uscire di casa prima […]

Approfondisci

IL BRUTALE OMICIDIO DI CHANNON CHRISTIAN E CRISTOPHER NEWSOM

(ATTENZIONE, i dettagli dell’omicidio di questi due ragazzi potrebbero non essere adatti alle persone sensibili). (Grazie a Elena Moruzzi per la segnalazione) Era una tranquilla sera del 6 Gennaio 2007 quando Channon e Christopher lasciavano l’appartamento di un amico dopo una festa. Il corpo di Channon verrà ritrovato il 9 Gennaio in un bidone della […]

Approfondisci

ERIKA E OMAR

“[…] Molto probabilmente (Susy) viene colpita di sorpresa, la prima volta, nel disimpegno che immette in cucina… La vittima, fuggendo, si sposta in cucina, dove inizia il massacro. […]” Novi Ligure, mercoledì 21 febbraio 2001. Susy Cassini, 45 anni, moglie dell’ingegner Francesco De Nardo, alto dirigente presso un’industria dolciaria, rientra nella villetta a schiera dove […]

Approfondisci

PIETRO DE NEGRI – ER CANARO DELLA MAGLIANA

(Grazie a Sonia Santori per la segnalazione) (ATTENZIONE – Dettagli delle torture non adatte alle persone sensibili) Pietro De Negri è noto alla cronaca per il brutale omicidio dell’ex pugile dilettante Giancarlo Ricci. Il fatto, il delitto del Canaro, colpì per la sua particolare efferatezza, poiché la vittima, a quanto dichiarò l’assassino, sarebbe stata torturata a lungo […]

Approfondisci

JULIA THOMAS: LA VEDOVA SMEMBRATA E BOLLITA NELLA LONDRA VITTORIANA

1879, in un piccolo cottage fuori Londra. Julia era una vedova cinquantenne appartenente allo status borghese che viaggiava spesso. Il suo brutto carattere faceva scappare la servitù rendendo così necessaria l’assunzione di nuove figure per la cura della casa. Fu così che un giorno assunse Kate Webster, una giovane donna Irlandese abbandonata dal fidanzato dopo […]

Approfondisci