RUGGERO JUCKER – Il rampollo milanese che squartò la fidanzata

(Grazie a Federica Calabrò per la segnalazione) “Sono Osama Bin Laden”, “Sono Satana” urlava Ruggero Jucker alle 4 di notte, nudo nel giardino dopo aver massacrato la propria fidanzata. Era la sera del 19 luglio 2002. Jucker, figlio di un imprenditore svizzero-tedesco e di Lalla, la signora del catering di lusso milanese, stava tornando a […]

Approfondisci

PIZZA BOMBER – la storia del fattorino che rapinò una banca con una bomba al collo (+ Video)

(ATTENZIONE, ATTENZIONE….E’ presente il video dell’uomo e la sua morte in diretta. Il video non è adatto alle persone sensibili). È un torrido pomeriggio di agosto in Pennsilvanya, 2003. In una banca di Ernie, nella profonda provincia americana, un uomo con un paio di occhiali e una T-Shirt bianca entra con fare impacciato. Ha il […]

Approfondisci