ALCUNE TEORIE INQUIETANTI SUI CARTONI DISNEY E PIXAR

Buon Halloween Followers… Oggi parliamo cartoni animati.

Tutti noi conosciamo i cartoni Disney, dai classici come La Sirenetta, La Bella e la Bestia, Aladdin, fino a quelli più recenti come Wall-e , Cars e Up sviluppati in collaborazione con la Pixar.

L’articolo di oggi non vi racconterà in cosa differiscono le storie rispetto alla versione originale dei fratelli Grimm, ma vi metterò di fronte ad alcuni dettagli e teorie molto curiose ed inquietanti.

Cominciamo!

1 – Wall-e: gli umani si nutrono di umani

disney creepy theory

Il film racconta di un robottino compattatore di rifiuti che vive da solo in un mondo trasformato a discarica dagli umani che poi l’hanno abbandonato.
A metà del film scopriamo che i pochi esseri umani rimanenti vivono a bordo di una navicella spaziale. Il problema evidente fin da subito è che tutta la popolazione soffre di obesità patologica, passando l’intera vita a fluttuare da un capo all’altro della nave spaziale seduti sulle loro sedie hovercraft, imbambolati dai loro schermi.
Quello che sembra strano in tutta la faccenda di Wall-e, è il discorso dell’alimentazione a bordo della navicella. Gli umani hanno lasciato la Terra, ma come fanno per mangiare?
La navicella comunica al capitano che il “buffet alimentare rigenerativo” non è “Cambiato”: cosa significa?
Se gli umani fossero in grado di sviluppare un tipo di sostentamento eco-friendly, come hanno fatto a ridurre la Terra in quelle condizioni?
disney creepy theory-milkshake
La teoria secondo alcuni, avvalorata sul finale quando si scopre che la nave madre è il nemico, è che i giovani sotto i 20 anni e gli anziani, entrambi non presenti in tutto il cartone, vengano uccisi e liquefatti per essere dati in pasto agli obesi della navicelli che, concentrati sui maxi schermi, ingurgitano tutto ciò che gli viene dato.

2- Inside out, Riley è bisessuale

Risultati immagini per inside out riley

Risultati immagini per inside out riley

Avete mai notato che le emozioni del papà e della mamma di Riley sono rappresentate rispettivamente da personaggi maschili o femminili? Nel caso di Riley invece sono presenti entrambi i generi. La teoria è rafforzata sul finale dal fatto che un ragazzo, della stessa età di Riley, possiede all’interno emozioni unicamente maschili.

3 – Peter Pan

Risultati immagini per peter pan

La teoria, non particolarmente nascosta, in Peter Pan è che i bambini siano in realtà tutti morti. Peter è un angelo con il compito di condurre i piccoli verso il paradiso: Neverland. La teoria è rafforzata da metafore interne al cartone come quella secondo cui i bambini sull’isola che non c’è non cresceranno mai.

4 – Nemo non sopravvive

Risultati immagini per alla ricerca di nemo

La parola Nemo in latino significa Nessuno, così il titolo del cartone sarebbe: Alla ricerca di Nessuno. Marlin, il padre di Nemo, ha subito un forte shock dopo la perdita di sua moglie e dei suoi figli a causa di un barracuda. Il suo cervello non ha accettato l’accaduto e Marlin si convince che uno si è salvato: Nemo.
Ovviamente, visto che Nemo è frutto della sua fantasia, non può averci a che fare concretamente, così per lui suo figlio è stato catturato da un sub in mare aperto.
L’unica persona che ha avuto il coraggio di dire a Marlin che in realtà tutti i suoi figli sono morti e che ormai non è più ne padre ne marito, è stata la sua amica Dory.
La scena in cui Marlin cerca di inseguire la barca dove il ‘rapitore’ di Nemo lo ha portato via, rappresenta il suo momento di smarrimento mentale in cui l’unica idea, realtà, a cui lui si sia avvinghiato per non soffrire gli è scivolata dalle mani.
Marlin affronta un periodo di grande stress, in cui i ricordi riemergono nella sua mente e le vecchie ferite vengono riaperte.
Dopo un grande periodo di cure e di aiuto, Marlin riesce a superare il dolore e a riprendere in mano la sua vita, accettando l’accaduto.
La scena finale, in cui Marlin saluta Nemo che sta per andare in gita, rappresenta il fatto che Marlin, avendo accettato l’accaduto, consente a l’anima di suo figlio di riposare in pace.

5 – Capitan Uncino potrebbe aver ucciso la mamma della Sirenetta

Le sirene le ritroviamo anche nel film di Peter Pan ed una in particolare assomiglia molto ad Ariel della Sirenetta. Secondo alcune teorie trattasi proprio di Athena, la madre di Ariel. Nel cartone la Sirenetta: Quando tutto ebbe inizio – si racconta di una nave pirata che schiacciò la povera Athena uccidendola sul colpo. E se fosse la nave di Capitan Uncino?

6 – Up! Carl in realtà è morto

Up: Una teoria fanmade troppo triste per essere vera

Il film parla di Carl Fredricksen, un uomo anziano che, a seguito della morte di sua moglie, è diventato estremamente chiuso, emozionalmente e fisicamente. Carl ha come unico legame con il suo passato e sua moglie la loro casa, che rischia di essere buttata giù a causa di alcuni lavori di una grande società. Con l’aiuto del giovane Russell, Carl riesce a far sollevare in volo la sua casa e a raggiungere Paradise Falls, un posto che aveva sempre sognato di visitare insieme a sua moglie.

Secondo una teoria, Carl sarebbe in realtà morto la notte prima che venisse sfrattato e il film sarebbe, quindi, una metafora del suo viaggio verso il paradiso. Russel sarebbe un angelo incaricato di aiutare Carl nel suo passaggio e Paradise Falls sarebbe una chiarissima metafora del paradiso, come suggerirebbe anche la scelta del nome.

7. La figura materna nei cartoni Disney

Risultati immagini per walt disney

Avete mai fatto caso che in quasi tutti i cartoni Disney la mamma non c’è o muore? Cenerentola vive con la matrigna in seguito alla morte della madre; Bella, Ariel, Pinocchio sono tutti personaggi senza madre; La madre di Bambi muore uccisa da un cacciatore, così come la madre di Quasimodo muore a inizio cartone.

Il motivo è da ricercarsi nel senso di colpa di Walt Disney. Egli acquistò una casa alla madre che morì in seguito a una fuga di gas. Walt portò con sè un tremendo dolore che mostrò all’interno delle sue opere.

8. Toy Story e Shining

Risultati immagini per toy story shining

Conoscete tutti il film di Shining nella versione di Stephen King. Ebbene, il pavimento nel cartone della casa del bullo Sid è uguale a quello del film horror e, inoltre, il numero 237 appare frequentemente nel cartone ed è lo stesso della camera più infestata dell’hotel.

9 – La Bella e la Bestia assassina

Nel cartone in questione tutti i servi del castello vengono trasformati in oggetti animati, mentre il Principe viene trasformato in una bestia. Ad un certo punto del cartone, Belle visita l’ala ovest del castello, nonostante le sia stato vietato, e in una stanza trova un sacco di mobili e oggetti d’arredamento distrutti. Una teoria è che negli anni il Principe abbia ucciso alcuni servi e i cadaveri li abbia lasciati all’interno della stanza dove poi si sono trasformati in mobili/oggetti. Un’altra teoria è che la Bestia, nei momenti di ira, abbia distrutto alcuni mobili/oggetti per poi rinchiuderli nell’ala ovest dopo aver realizzato di aver appena ucciso degli umani.

10 – Disneyland Paris

Risultati immagini per disneyland

Per terminare, il parco più famoso al mondo.

Due cuochi del parco si sono suicidati nello stesso anno, uno dei due gettandosi sotto un treno in corsa. Nella casa di uno dei due è stato ritrovato un biglietto con scritto:

Io non voglio più tornare da Topolino”.

Se l’articolo ti è piaciuto, valuta una piccola donazione per il mantenimento del sito. Grazie

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.