CHARLES ALBRIGHT: IL COLLEZIONISTA DI OCCHI

(ATTENZIONE, IMMAGINI DEL DELITTO NON ADATTE ALLE PERSONE SENSIBILI)

Charles aveva un’ossessione per gli occhi. Li rimuoveva da ogni bambola, peluche, animale e…donna.

Charles nasce il 10 agosto del 1933 ad Amarillo, in Texas, dove viene abbandonato in un orfanotrofio e adottato da Delle e Fred Albright. La madre, un’insegnante, si mostra fin da subito rigida e iperprotettiva. Velocizza la sua educazione scolastica permettendogli di saltare ben due classi.

Image result for charles albright eyeballs killer

I genitori gli regalano la sua prima arma quando lui è solo un teenager, e Charles comincia a uccidere piccoli animali. La madre lo aiuta e gli insegna come conservare le carni e le pelli nella speranza che un giorno potesse diventare un tassidermista.

All’età di 13 anni Charles è già un discreto ladruncolo e viene arrestato per aggressione aggravata. A 15 anni si diploma ed entra alla North University del Texas. Mostra interesse per la medicina e la chirurgia, ma il tentativo di entrare in un corso medico fallisce miseramente. A 16 anni viene catturato per aver rubato soldi, per possesso di armi e un coltello a serramanico. Sconterà un anno di prigione.

Una volta uscito riproverà con il corso medico, ma verrà espulso per aver rubato materiale didattico. Non soddisfatto, falsificherà e intesterà una laurea e un master a suo nome, insegnerà in una scuola superiore, ruberà centinaia di dollari dai negozi del quartiere e, credendolo una persona per bene, farà da baby sitter per i figli di diversi genitori suoi vicini di casa. Tutto questo fino al 1981, quando verrà beccato in flagranza di reato mentre molestava sessualmente una bambina di 9 anni. Verrà condannato a 2 anni, ma sconterà solo 6 mesi di prigione e poi liberato sulla parola.

Nel 1984 farà richiesta per diventare capo dei boy scout, ma verrà rifiutata.

Nel 1985 decide di trasferirsi in Arkansas dove conosce Dixie. La invita a vivere con lui, per aiutarla, ma poco dopo si trova lei a dover pagare le bollette e a mantenerlo. Charles comincia a consegnare i giornali la mattina per racimolare qualche soldo ma in realtà, all’insaputa di Dixie, lo fa solo per recarsi a casa di alcune prostitute.

Nel Dicembre del 1990 una donna Caucasica di 33 anni viene ritrovata nelle vicinanze di Oak Cliff a Dallas, nuda con solo una t-shirt e reggiseno. E’ stata picchiata brutalmente e uccisa con un colpo di pistola dietro alla nuca. Il medico riporterà tra le note l’asportazione di entrambi gli occhi con una precisione chirurgica. Si sospetta che il killer li abbia portati con sé come trofeo.

Image result for charles albright eyeball killer crime scene

Nel 1991 Susan, 27 anni, viene ritrovata nelle vicinanze del primo cadavere, uccisa con 3 colpi di pistola: uno dietro la nuca, uno in fronte e uno sul seno sinistro. Anche in questo caso, gli occhi erano stati asportati.

Image result for charles albright eyeballs killer

Nel 1991 Shirley, 41 anni, viene ritrovata morta nelle vicinanze della scuola elementare a fianco di un marciapiede. Nuda e senza occhi, il suo viso riportava numerosi lividi, il naso fratturato, un colpo di pistola in fronte e uno dietro la nuca.

Image result for charles albright eyeballs killer

Image result for charles albright eyeball killer crime scene

Nel marzo del 1991, Charles viene arrestato dalla polizia per l’omicidio di 3 donne. Alcuni capelli erano stati ritrovati sulla scena del crimine di Shirley e confrontati con il database dei criminali.

Verrà condannato all’ergastolo solo per questo omicidio. Non ci sono prove sufficienti per accusarlo degli altri due. Attualmente si trova nella prigione di Amarillo in Texas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.